L’introduzione di barre metalliche inossidabili nella muratura , che polarizzandosi, si comportano come dipoli elettrici ostacolando la risalita dell’umidità è il principio alla base di questo metodo.

L’intervento consiste nel forare obliquamente la muratura su piani paralleli, inserendo nei fori le barre metalliche, non collegate fra loro e non collegate a nessuna fonte elettrica. La lunghezza, il numero, il diametro e la disposizione delle barre dipende dalla tipologia della muratura. Dopo l’inserimento, i fori sono riempiti con malta e la parete può essere reintonacata.