Vi forniamo un riassunto di tutti i principali punti riguardanti l’ampliamento della cubatura che sarà possibile se verrà approvato il Piano Casa.

  • CONSENTE L’AMPLIAMENTO DELL’UNITA’ IMMOBILIARE IN DEROGA A LEGGI E PIANI REGOLATORI:
  • 20% VOLUME PER EDIFICI RESIDENZIALI
  • 20% SUPERFICIE PER USI DIVERSI DAL RESIDENZIALE
  • NON SI POTRà  IN NESSUN CASO ECCEDERE I 300 mc PER LE ABITAZIONI
  • SARA’ POSSIBILE AMPLIARE IN MOMENTI SUCCESSIVI
  • DOVRANNO ESSERE RISPETTATE LE NORME SULLA STABILITà DEGLI EDIFICI
  • SI POTRà CAMBIARE DESTINAZIONE D’USO
  • SE C’E’ UN’ABITAZIONE CONTIGUA INTERESSATA ALL’AMPLIAMENTO, SI POTRA’ SFRUTTARE, PREVIO CONSENSO, ANCHE IL MARGINE DI AMPLIAMENTO DELL’ABITAZIONE CONTIGUA
  • NON SO POSSONO AMPLIARE LE ABITAZIONI COSTRUITE DOPO IL 31 DICEMBRE 2008